Salento, bellezza della natura: il mare più pulito

Nella nuova edizione del “Mare più bello 2017“, la tradizionale guida di Legambiente e Touring Club Italiano, non sono premiati più i singoli comuni, ma i comprensori turistici in linea con la nuova concezione dei turisti di fare vacanza.

mare_salento

Nel Salento, in cima alla graduatoria si sono piazzate Otranto e Melendugno che ricadono nell’ “Alto Salento Adriatico” e che hanno conquistato 5 vele. L’area è 5° in Italia e 1° in Puglia.

Ma non finisce qui, oltre all’area che ha raggiunto il massimo, due sono quelle che hanno ottenuto quattro vele: “Alto Salento Ionico” (Maruggio, Nardò, Gallipoli, Manduria e Porto Cesareo) e “Basso Salento Adriatico” (Castro, Andrano, Diso, Tricase e Santa Cesarea Terme).

Ancora due le aree a 3 vele, cioè “Basso Salento Ionico” (Racale, Salve e Ugento) e “Capo di Leuca” (Patù, Castrignano del Capo, Gagliano del Capo).

#InBeautyWeTrust – #SalentoCheBellezza – #InBeautySalentoTrusts – #Landfunding

Info e contatti su: www.salentochebellezza.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...