Salento allo specchio, la bellezza è (anche) riflessa

Spiagge, paesaggi naturali, angoli di cielo: sono i soggetti che riflessi nell’acqua danno vita a un proprio doppio, colti dagli scatti fotografici di Luigi Marzo. Un gioco dei doppioni dalla bellezza infinita, per la soddisfazione di chi osserva, che coinvolge panorami che fanno rima con estate.

Dalle rive di Santa Maria al Bagno, alla Torre di Sant’Emiliano a Otranto fino alla foce del fiume Idume a Torre Chianca con il suo caratteristico bunker risalente alla seconda guerra mondiale, la provincia di Lecce si manifesta in una duplice veste. Merito di un gioco di simmetrie, capace di alimentare il fascino di alcuni simboli del Salento.

Fonte:  Bari.repubblica.it

#InBeautyWeTrust – #SalentoCheBellezza – #InBeautySalentoTrusts – #Landfunding

Info e contatti su: www.salentochebellezza.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...