Salento, bellezza della natura: quel capolavoro di Torre Sant’Andrea

Sulla neonata Costa della Poesia, la parte di costa adriatica del Salento tra Le Cesine e gli Alimini, vi è una delle bellezze paesaggistiche più affascinanti di tutto il territorio salentino, l’area denominata Torre Sant’Andrea. A differenza della costa Ionica, la costa Adriatica è più frastagliata, presenta scogli e rocce, e la zona di mare relativa a Torre Sant’Andrea sa regalare emozioni naturali da mozzafiato.

sandrea

La zona è esclusivamente scoglio e presenta un buon punto di accesso al mare proprio all’inizio dell’area dei faraglioni: si scende giù per una decina di metri fino a giungere a una piattaforma naturale di roccia. Da qui si può accedere al mare in tutta tranquillità. All’inizio l’acqua non è profonda, la sua altezza aumenta con l’aumentare della distanza dalla costa. In alcuni punti si possono fare anche dei tuffi. Il faraglione più bello è quello con la forma dell’arco: ci si può passare sotto a nuoto, è un’esperienza dalla bellezza infinita che che non si scorda mai.

sandrea2

#SalentoCheBellezza – #InBeautySalentoTrusts – #Landfunding

Info e contatti su: www.salentochebellezza.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...