Salento, bellezza dell’autoironia: due uomini fieri di averlo piccolo, anzi nano

Renato Manni è “fiero di averlo piccolo“, mentre Antonio Calò dichiara senza mezzi termini di essere “orgoglioso di avere il pisello nano“. Il primo è di Racale, il secondo di Zollino, due paesi del Salento.

E’ la fiera del coming out o è un’inversione di tendenza sulla virilità maschile salentina? Nulla di tutto questo, con grande senso di humour e autoironia si scopre che Renato è fiero di avere e vendere piccoli, anzi mini, frigo bar per hotel, b&b, villaggi, barche, etc. e Antonio è un coltivatore di legumi di qualità, tra cui il caratteristico “pisello nano” di Zollino.

renatomanni

«L’idea mi è venuta un po’ per casoracconta Renato Manniero al telefono con un cliente interessato ad un mini frigo bar quando mi è uscita una frase del tipo “no, il mio è decisamente piccolo” al che, dall’altro capo, il cliente, con aria divertita, ha detto: “si è reso conto di quello che ha appena detto, vero?”. La sera ho raccontato l’episodio agli amici e si sono divertiti molto, da lì mi è balenato il pensiero di sfruttare questo doppio senso per una campagna promozionale. A fronte di una piccola minoranza di persone che è rimasta un po’ perplessa, la stragrande maggioranza del pubblico, dei clienti e di chi mi conosce non fa che complimentarsi per l’idea, per l’autoironia ma anche per il coraggio. Oltre all’aspetto goliardico e divertente della cosa, devo dire che la campagna è risultata anche un successo in termini di business, ben oltre le mie aspettative, non è ancora passata una settimana e abbiamo già registrato un incremento di oltre il 15% delle vendite, si vede che probabilmente sono in tanti a volerlo avere …piccolo.»

antoniocalo

Ecco la risposta, il rilancio, forse ancora più bizzarra ed esplicita, di Antonio Calò: «Il Comune di Zollino, in provincia di Lecce, è molto conosciuto in ambito agroalimentare in quanto è caratterizzato dalla coltivazione e produzione di legumi di altissima qualità, alcuni anche autoctoni ed esclusivi, tra questi vi è, appunto, il “Pisello nano di Zollino”. Ho preso al balzo la trovata di Renato e ho rilanciato. Ho quindi pubblicato una mia foto sui social accompagnata da questa frase: “C’è chi è fiero di averlo piccolo, c’è chi è fiero di averlo nano” like e commenti …piccanti a non finire!»

La campagna di marketing di Renato Manni e la sua attività: minifrigobar.it

La risposta di Antonio Calò e la sua Comunità del cibo di Terra Madre Legumi di Zollino

#SalentoCheBellezza – #InBeautySalentoTrusts – #Landfunding

Info e contatti su: www.salentochebellezza.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...